Processo civile telematico

Questo sito eredita i contenuti del blog avvocatotelematico.wordpress.com che, raggiunti i quai 8 milioni di visite, necessitava di un restyling e di una rivisitazione tecnica. Il sito è ora ospitato in un sottodominio del sito www.studiolegalearcella.it ed è privo di inserzioni pubblicitarie

Notifiche telematiche

Teoria "basic" per le notificazioni telematiche dell'avvocato

"AvvocatoTelematico"

Articoli, "quesiti e risposte" e tutto quanto già pubblicato su "AvvocatoTelematico"

Modelli e formule

Modelli di attestazioni di conformità, relate di notifica ed altro

Raccolta normativa

La raccolta normativa sul PCT in pdf interattivo

Comunicazioni di cancelleria

Tutto (o quasi) c'è da sapere sulle comunicazioni di cancelleria

FAQ sul PCT (FIIF)

Risposte a domande frequenti sul PCT (dal sito FIIF)

Ultimi articoli pubblicati

Avvio PCT-UNEP a Napoli da maggio 2024: richieste di notifica ed esecuzioni a mezzo redattore atti

Si comunica che dal prossimo maggio 2024 sarà attivo, presso l’Ufficio N.E.P. della Corte d’Appello di Napoli il servizio di invio delle richieste di notifica, esecuzioni e 492-bis c.p.c. in modalità telematica. In estrema sintesi, gli Avvocati potranno procedere all’invio degli atti da notificare, unitamente alla ricevuta del pagamento di una somma di € 50,00, a valere quale deposito, da versarsi mediante il servizio PagoPA presente sul Portale Servizi Telematici, in modalità del tutto analoga ai depositi telematici degli atti in cancelleria mediante Slpct o altro redattore atti all’uopo aggiornato.

Si tratta, peraltro, di una modalità non esclusiva, vale a dire che sarà sempre possibile richiedere le notificazioni e le esecuzioni allo sportello.

Nel documento qui allegato troverete informazioni più dettagliate.

Dal 30 Aprile 2024 alcuni dispositivi di firma digitale non saranno più utilizzabili: leggi e controlla

Dal 30 aprile 2024 non saranno più utilizzabili due dispositivi diffusi in Italia per la generazione di firme digitali.

Si tratta di smart card di tipo LADA ID One Classic v1.01.1 in configurazione CNS, Classic e CIE presenti su chip BETAMAX E AMPEX, Standard et Basic (sia wireless che e-standard) in componente NXP T, e smart card TS-CNS con chip 2CV NoKIA-CNS v1.84 in SSCD pre patch PL07 su NXP SIMCA con dual interface microcontroller T, che l’Agenzia italiana ha deciso di ritirare dall’elenco notificato alla Commissione FDE a causa di un bug nella sicurezza della crittografia. Il problema riguarda a macchia di leopardo i dispositivi rilasciati da tutti i fornitori.

A questo link è possibile verificare se il chip rientra tra quelli interessati dal problema

Verifica qui la validità della tua smart-card di firma digitale

In riferimento all’articolo pubblicato oggi è che trovi a questo link, per verificare la validità della tua smart card, inserisci qui sotto il tuo codice fiscale e la tua email. Attraverso il codice fiscale saranno consultante le repository di tutti i soggetti fiduciari che forniscono servizi di identificazione e firma. Riceverai via email un rapporto sull’esito del controllo. N.B. Controlla anche la cartella “SPAM”: il rapporto potrebbe finire lì.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali

I dati inseriti in questa pagina non vengono salvati né condivisi con alcuna persona fisica, giuridica o ente di sorta, e vengono usati al solo scopo di portare a termine la procedura di verifica di cui appresso.

Questo sito raccoglie alcuni dati personali dei visitatori attraverso cookies . Cookie in generale:  (fonte Wikipedia)  “In informatica i cookie HTTP (più comunemente denominati Web cookie, tracking cookie o semplicemente cookie) sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server, come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro “carrelli della spesa“. Nel dettaglio, sono stringhe di testo di piccola dimensione inviate da un server ad un Web client (di solito un browser) e poi rimandati indietro dal client al server (senza subire modifiche) ogni volta che il client accede alla stessa porzione dello stesso dominio web. Ogni dominio o sua porzione che viene visitata col browser può impostare dei cookie. Poiché una tipica pagina Internet, ad esempio quella di un giornale in rete, contiene oggetti che provengono da molti domini diversi e ognuno di essi può impostare cookie, è normale ospitare nel proprio browser molte centinaia di cookie. Gli utenti che visionano avvocatotelematico.studiolegalearcella.it, vedranno inserite delle quantità minime di informazioni nei dispositivi in uso, che siano computer e periferiche mobili, in piccoli file di testo denominati “cookie” salvati nelle directory utilizzate dal browser web dell’Utente. Vi sono vari tipi di cookie utilizzati da avvocatotelematico.studiolegalearcella.it, alcuni per rendere più efficace l’uso del Sito, altri per abilitare determinate funzionalità. Cookies Tecnici Il sito utilizza un solo tipo di cookies per permetere al browser di ricordare la preferenza dell’Utente di rimanere loggato e pronto a riprendere i dati di accesso alla riapertura di sessione. In ogni caso i cookies utilizzati da avvocatotelematico.studiolegalearcella.it sono temporanei e vengono cancellati allo scadere del periodo di durata. Cookies statistici I cookies statistici sono parificati ai cookies tecnici e servono a raccogliere e analizzare informazioni relative all’uso del sito da parte degli utenti (ad es. numero di pagine visitate, pagine accedute, ecc.). Tali informazioni non possono essere utilizzate e non vengono utilizzate per fini commerciali. Cookies di sessione Servono a correlare le pagine visitate alla medesima sessione di lavoro. Tali cookies non effettuano alcuna operazione e non contengono informazioni personali, né sono in grado di ricavarle o estrarle e trasmetterle al server che li genera. Cookies di terze parti L’utente può agire sulle impostazioni del proprio browser, impostando una diversa modalità di gestione dei cookies, ad esempio disponendo di non consentire l’installazione degli stessi sul proprio computer. Per maggiori informazioni, suggeriamo di consultare le pagine di supporto del proprio browser.

  • Come disabilitare i cookie su Firefox
  • Come disabilitare i cookie su Chrome
  • Come disabilitare i cookie su Internet Explorer
  • Come disabilitare i cookie su Safari
  • Come disabilitare i cookie su Opera

trattamento dei dati relativi agli indirizzi email. Blocca i cookie di terze parti I cookie di terze parti non sono generalmente indispensabili per navigare, quindi puoi rifiutarli per default, attraverso apposite funzioni del tuo browser. Attiva l´opzione Do Not Track L´opzione Do Not Track è presente nella maggior parte dei browser di ultima generazione. I siti web progettati in modo da rispettare questa opzione, quando viene attivata, dovrebbero automaticamente smettere di raccogliere alcuni tuoi dati di navigazione. Come detto, tuttavia, non tutti i siti web sono impostati in modo da rispettare questa opzione (discrezionale). Attiva la modalità di “navigazione anonima” Mediante questa funzione puoi navigare senza lasciare traccia nel browser dei dati di navigazione. I siti non si ricorderanno di te, le pagine che visiti non saranno memorizzate nella cronologia e i nuovi cookie saranno cancellati. La funzione navigazione anonima non garantisce comunque l´anonimato su Internet, perché serve solo a non mantenere i dati di navigazione nel browser, mentre invece i tuoi dati di navigazione continueranno a restare disponibili ai gestori dei siti web e ai provider di connettività. Elimina direttamente i cookie Ci sono apposite funzioni per farlo in tutti i browser. Ricorda però che ad ogni collegamento ad Internet vengono scaricati nuovi cookie, per cui l´operazione di cancellazione andrebbe eseguita periodicamente. Volendo, alcuni browser offrono dei sistemi automatizzati per la cancellazione periodica dei cookie.

I cookies usati in questo dominio

Nome cookie Tipo Servizio Dominio Scadenza
PHPSESSID Sessione Il cookie PHPSESSID è un cookie nativo di PHP e consente ai siti Web di memorizzare dati sullo stato della sessione. Nel sito Web viene utilizzato per stabilire una sessione utente e per comunicare i dati sullo stato attraverso un cookie temporaneo, comunemente denominato cookie di sessione. Poiché il cookie PHPSESSID non ha una scadenza temporale, scompare quando si chiude il client. studiolegalearcella.it Al termine della sessione di navigazione
_gid Terza parte – analitico Google Analytics studiolegalearcella.it 1 Giorno
viewed_cookie_policy Sessione Memorizza l’accettazione della cookie policy studiolegalearcella.it 1 anno
_ga Terza parte – analitico Distingue gli utenti studiolegalearcella.it 2 anni
wp-settings-1 Tecnico  personalizzare la visualizzazione di interfaccia di amministrazione e, eventualmente, anche l’interfaccia del sito principale studiolegalearcella.it 1 anno
wp-settings-time-1 Tecnico E’ utilizzato per adattare la visualizzazione sul browser delle pagine di aree private o di amministrazione del sito. studiolegalearcella.it Al termine della sessione di navigazione
wordpress_logged_in Tecnico Contiene il riferimento alla sessione corrente qualora l’utente abbia effettuato l’accesso con un account registrato. Il campo può variare e rappresenta la sessione corrente. studiolegalearcella.it Al termine della sessione di navigazione
 
 
Se sei arrivato a questo punto della lettura, vuol dire che sei attento. Bene così. Sai sin da ora che si tratta di un april fool. L’esperimento è innocuo. Per saperne di più inserisci un codice a casaccio e la tua email esatta.