Avvocato Telematico

Quesiti e risposte: ricorso per ingiunzione dinanzi al Giudice di Pace, telematico o no?

Quesiti e risposte: ricorso per ingiunzione dinanzi al Giudice di Pace, telematico o no?

D:  Dinanzi al giudice di pace i ricorsi per ingiunzione si depositano ancora vecchio sistema o devono essere depositati telematicamente visto l’obbligo di legge ?

 

R: L’art. 16 bis DL 179/2012 si applica solo ai giudizi dinanzi al Tribunale e, dal 30.6.2015, alla Corte d’Appello (art. 44 D.L. 90/2014). Per il Giudice di Pace al momento nulla cambia se non, a mio parere, l’introduzione del potere di autentica relativo agli atti che risultano depositati telematicamente. Mi riferisco, in particolare,  al fatto che dinanzi al Giudice di Pace di Napoli sono scaricabili dal PdA “accessogiustizia.it” le sentenze in formato pdf.

robertoarcella

7 commenti

BRUNO SPAGNA MUSSO Scritto il16:53 - 30 Giugno 2014

hai anticipato la mia domanda….il potere dell’avvocato di autenticare le sentenze scaricate dal SIGP. Secondo te perchè la norma (giustamente) dovrebbe essere estendibile al fascicolo telematico del giudice di Pace laddove invece il PCT non è entrato in vigore? GRAZIE

robertoarcella Scritto il17:13 - 30 Giugno 2014

Perché il tenore della norma non lo esclude. Va infatti considerato che la piattaforma del Portale dei Servizi Telematici include anche il Giudice di Pace; che il comma 6 dell’art. 16 bis DL 179/2012 si riferisce anche ai Giudici di Pace e che le Cancellerie dei GP effettivamente acquisiscono nei registri informatici il testo integrale delle sentenze. Non vedo quindi alcun ostacolo normativo all’applicazione della norma anche ai giudizi dinanzi al GdP

robertoarcella Scritto il17:13 - 30 Giugno 2014

Perché il tenore della norma non lo esclude. Va infatti considerato che la piattaforma del Portale dei Servizi Telematici include anche il Giudice di Pace; che il comma 6 dell’art. 16 bis DL 179/2012 si riferisce anche ai Giudici di Pace e che le Cancellerie dei GP effettivamente acquisiscono nei registri informatici il testo integrale delle sentenze. Non vedo quindi alcun ostacolo normativo all’applicazione della norma anche ai giudizi dinanzi al GdP

Francesco Rombolà Scritto il12:01 - 26 Novembre 2014

Il Giudice di Pace di Roma ha emesso in favore della mia Cliente un decreto ingiuntivo che posso visionare dal SIGP autenticandomi con la firma digitale.
Suppongo che anche in questo caso posso estrarre copia del decreto (e del ricorso, visto che sono scansionati insieme) e procedere con l’attestazione di conformità per poi notificare.
Mi Sbaglio?
Grazie.

Francesco Rombolà Scritto il12:01 - 26 Novembre 2014

Il Giudice di Pace di Roma ha emesso in favore della mia Cliente un decreto ingiuntivo che posso visionare dal SIGP autenticandomi con la firma digitale.
Suppongo che anche in questo caso posso estrarre copia del decreto (e del ricorso, visto che sono scansionati insieme) e procedere con l’attestazione di conformità per poi notificare.
Mi Sbaglio?
Grazie.

Daniele Camanzi Scritto il18:03 - 4 Aprile 2016

Il Giudice di Pace di Roma ha dato disposizioni nel senso di ritenere valida la notifica di decreti ingiuntivi mediante copie conformi rilasciate esclusivamente dall’ufficio stesso, negando in caso contrario la concessione della esecutorietà. Bisognerebbe verificare se si tratta di un abuso.

Daniele Camanzi Scritto il18:03 - 4 Aprile 2016

Il Giudice di Pace di Roma ha dato disposizioni nel senso di ritenere valida la notifica di decreti ingiuntivi mediante copie conformi rilasciate esclusivamente dall’ufficio stesso, negando in caso contrario la concessione della esecutorietà. Bisognerebbe verificare se si tratta di un abuso.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: