Avvocato Telematico

Quesiti e risposte: come si fa a dirigere alla sezione lavoro un'istanza di esecutorietà telematica? Esiste un indirizzo pec diverso?

Quesiti e risposte: come si fa a dirigere alla sezione lavoro un'istanza di esecutorietà telematica? Esiste un indirizzo pec diverso?

D: Colleghi, premesso che utilizzo il software Slpct Toscana, volevo chiedervi se al momento di inviare una busta per una richiesta di esecutorieta’ di un D.I. Lavoro vi è la possibilità di inviare la stessa alla sezione Lavoro o se invece l’ indirizzo pec del tribunale di Napoli è unico non differenziando civile ordinario e lavoro. Grazie mille
R: L’indirizzo pec di ciascun Tribunale è unico: la distinzione va fatta tra i “registri” (contenzioso, lavoro etc.) in fase di creazione della busta. In altri termini, quando si crea una busta, una delle prime attività richieste è l’indicazione del registro del Tribunale al quale si vuole indirizzare il deposito.  In SLpct l’inserimento va fatto nella maschera principale come da illustrazione che segue
.scelta registro

robertoarcella

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: