Avvocato Telematico

Archivia 27 Ottobre 2014

Quesiti e risposte: quale asseverazione di conformità del titolo esecutivo da depositare telematicamente?

D: Per la iscrizione a ruolo, di un pignoramento immobiliare al Tribunale di Napoli, mi hanno richiesto di inviare il tutto telematicamente (Istanza di vendita, titolo e precetto, certificazione notarile, ecc.). Il cancelliere mi ha altresì raccomandato di allegare l’asseverazione di conformità in relazione al titolo esecutivo, nel senso di attestare che il titolo depositato telematicamente

Maggiori informazioni

Quesiti e risposte: esito dei controlli automatici "Formato XML non valido: Premature end of file., sono necessarie verifiche tecniche da parte dell'ufficio ricevente."

D: Salve. Sto provando a depositare un decreto ingiuntivo con pagamento del contributo unificato in via telematica. Completo la procesura, ma il controllo automatico mi dà sempre questo esito: Codice esito: -1. Descrizione esito: — Formato XML non valido: Premature end of file., sono necessarie verifiche tecniche da parte dell'ufficio ricevente. Da cosa può dipendere? R: L’errore indica che

Maggiori informazioni

Quesiti e risposte: l'attestazione di conformità può essere unica per ricorso e decreto monitorio?

D: Buonasera. Devo attestare la conformità delle copie cartacee di ricorso monitorio e D.I., per poi procedere alla notifica tramite U.G. Mi chiedo: è sufficiente una sola attestazione di conformità anche se ricorso monitorio e D.I. sono su due file diversi (quello del D.I. con firma digitale del Giudice; quello del ricorso monitorio con firma digitale

Maggiori informazioni

Quesiti e risposte: come depositare un ricorso per ingiunzione "procuratore di se stesso"?

D: Salve, per il caso di avvocato procuratore e difensore di se stesso, nel caso di specie sono avvocato e amministratore di condominio e devo depositare telematicamente decreto ingiuntivo, come posso risolvere il problema della procura?? grazie  e cordiali saluti  R: “L’amministratore del condominio è legittimato, ex art. 1130 n. 3 c.c., senza necessità di deliberazione assembleare

Maggiori informazioni

NEWS GIURISPRUDENZA: INESISTENTE NOTIFICA EX L. 53/94 ESEGUITA DAL MERO DIMICILIATARIO

La Corte di Cassazione, sez. III Civile, con sentenza 8 luglio – 10 ottobre 2014, n. 21414, ha affermato il principio secondo cui la notifica eseguita in proprio dall’Avvocato mero domiciliatario è inesistente e non semplicemente nulla: “Il procuratore che sia semplice domiciliatario è infatti abilitato alla sola ricezione, per conto del difensore, delle notificazioni

Maggiori informazioni