Quesiti e risposte: posso notificare un'opposizione a d.i. fuori foro? E iscrivere a ruolo telematicamente?

Quesiti e risposte: posso notificare un'opposizione a d.i. fuori foro? E iscrivere a ruolo telematicamente?

D: Buongiorno devo notificare un opposizione a d.i. telematico emesso dal Tribunale di Torino, posso notificare l’opposizione (io sono del Foro di Napoli) via pec e procedere all’iscrizione a ruolo dell’atto di citazione in opposizione senza avvalermi di un domiciliatario su Torino? Ed inoltre dove  trovo (in polisweb non risulta con il numero di R.G.) il fascicolo telematico del d.i. ove devo andare a depositare la mia opposizione?
Grazie mille, buon lavoro

R: Quanto alla possibilità di notificare a mezzo p.e.c. ad un Collega fuori Foro, non vi sono dubbi: la risposta è sì.
Relativamente alla possibilità di eseguire la costituzione in giudizio e richiedere l’iscrizione a ruolo in via telematica, trattandosi di atto introduttivo,  non opera il comma 1 dell’art. 16 bis DL 179/2012. Devi quindi verificare se il  Tribunale che T’interessa abbia ottenuto l’apposito decreto ex art. 35 DM 44/2011, consultando l’apposita pagina (a libero accesso) su pst.giustizia.it.
Una volta eseguita l’iscrizione a ruolo, puoi sicuramente fare a meno del domiciliatario, quantomeno ai fini del ricevimento delle comunicazioni e notificazioni, per quanto chiarito da Cassazione civile , SS.UU., sentenza 20.06.2012 n° 10143.

robertoarcella

4 commenti

Francesco Giorgino Scritto il12:14 - 2 Gennaio 2015

Ho ricevuto una notivica via pec per una opposizione a D.I.. Nell’oggetto NON è indicato “notificazione ex legge 53/1994”. inoltre l’atto di opposizione e la relata di notifica sono in formato .doc-5p7m che non riesco ad aprire al contrario della procura che è in formato pdf.p7m. La notifica è valida? Come faccio ad aprire i predetti files?

    robertoarcella Scritto il12:18 - 2 Gennaio 2015

    La notifica è nulla se l’oggetto della Pec non è conforme a quanto dispone l’articolo 3 bis L. 53/94.
    Per aprire il file doc formato digitalmente, prova a rinominarlo sostituendo i caratteri “-5” Co un “.” (punto, senza virgolette): in tal modo dovresti poterlo aprire con Dike o altro sw per il controllo della firma

      Francesco Giorgino Scritto il13:07 - 2 Gennaio 2015

      GRAZIE!

Francesco Giorgino Scritto il12:17 - 2 Gennaio 2015

Quando vado ad aprire i files .doc-p7m mi esce il seguente messaggio: ” Adobe r. non è in grado di aprire “…..doc-5p7m perchè non supportato oppure perchè il file è stato danneggiato (ad esempio è stato inviato in allegato a un messaggio e-mail e non è stato codificato correttamente. Come fare?

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: