Archivia 17 Febbraio 2015

SLpct Versione 1.3.5 (disponibile a breve)

Le novità introdotte: Finestra del Contributo unificato: in creazione busta inserito messaggio di avvertimento se è stato specificato l’importo ma non gli estremi pagamento – Modificata NIR per le esecuzioni: adesso aggiunge anche l’elenco dei beni come previsto dall’art.159-bis disp.att.c.p.c. – Gestione indice busta nuovo e dei nuovi tipi di allegato: notifica di accettazione e

Leggi tutto

Quesiti e risposte: come conservare le PEC ai fini del deposito dei relativi files eml/msg

D: Ripropongo, in via principale, il tema già proposto come commento perchè ho letto che, oltre un certo limite, occorre fare così per ottenere risposta. Dunque: il problema è la prova telematica dell’avvenuta notifica. Io farei così. Creo la directory “Notifica 12.12.2014”. Creo tre sub directory: 1. PEC principale; 2. Accettazione; 3. Consegna. Nella Dir 1.

Leggi tutto

Quesiti e risposte: quando ricorrente è un fallimento, cosa indico come “Parte: natura giuridica”?

D: 1) Nel caso di decreto ingiuntivo richiesto dal fallimento di una società devo indicare come parte la società oppure persona giuridica oppure non specificato? 2) nel caso di iscrizione a ruolo di un decreto ingiuntivo richiedente più invii per superamento dei 30 MB, nell’invio successivo è necessario allegare nuovamente l’atto principale o è sufficiente inserire

Leggi tutto

Quesiti e risposte: ricorso di fallimento a Napoli e Santa Maria C.V: cartaceo o telematico?

D: Buongiorno, devo iscrivere 2 ricorsi per dichiarazione di fallimento presso il Trib. di Napoli e il Trib. di Santa Maria Capua Vetere. Come redattore atti utilizzo SLpct, posso avere istruzioni? R: Presso il Tribunale di Napoli il deposito del ricorso avviene ancora in maniera tradizionale cartacea.  Il Tribunale di Santa Maria C.V. è invece stato abilitato anche

Leggi tutto