Quesiti e risposte: il ricorso ex art. 612 cpc è cartaceo o telematico?

Quesiti e risposte: il ricorso ex art. 612 cpc è cartaceo o telematico?

D: Buongiorno, devo iscrivere a ruolo un ricorso ex art.612 c.p.c. (esecuzione obbligo di fare). Sia a Napoli che a Napoli Nord  mi hanno detto che l’iscrizione può essere solo telematica ma, da un esame della normativa vigente, sembra che questo obbligo ancora non ci sia difatti il mio programma per la redazione atti (Cliens) non lo prevede affatto nè tanto meno mi permette di forzarlo.
Vorrei  suggerimenti e/o  chiarimenti a tal proposito.
Grazie infinite.

R: Come già segnalato qui, il ricorso per la fissazione delle modalità dell’esecuzione dell’obbligo di fare é ancora cartaceo, perché l’obbligo di deposito telematico scatta dopo l’atto col quale inizia l’esecuzione che nel caso di specie, é proprio il ricorso ex art. 612 CPC. Ciò alla luce del secondo comma dell’art. 16 bis DL 179/12 secondo cui “Nei processi esecutivi di cui al libro III del codice di procedura civile la disposizione di cui al comma 1 si applica successivamente al deposito dell’atto con cui inizia l’esecuzione”.

Del resto, l’art. 18 DL 132/2014 (iscrizione telematica dei procedimenti di esecuzione) riguarda le sole espropriazioni forzate e non anche l’esecuzione forzata degli obblighi di fare, quelli di consegna e di rilascio.

robertoarcella

2 commenti

Bruno Benetti Scritto il11:03 - 15 Giugno 2015

Buon giorno,

in un foro per il quale è stato emesso il decreto di autorizzazione al deposito degli atti introduttivi in forma telematica in data precedente al 31.3.2015 ed esplicitamente ampliato anche agli atti introduttivi nei procedimenti esecutivi, dovrebbe essere possibile iscrivere a ruolo un ricorso ex art. 612 c.p.c. anche in via telematica.
Le chiedo quale atto possa essere utilizzato a tale scopo.
Ringrazio come sempre del prezioso aiuto quotidiano.

Raffaele Scritto il17:29 - 30 Maggio 2018

Buonasera Colleghi ho anche io necessità di iscrivere a ruolo una procedura di Obbligo di fare e la cancelleria del Tribunale di Napoli mi indica quale unica possibilità il deposito telematico.
Nel mio redattore non rinvengo le modalità. Occorre qualche aggiornamento che non ho? Grazie per la consueta e tempestiva collaborazione.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: