Nuovi modelli di relate ed attestazioni

Nuovi modelli di relate ed attestazioni

All’esito della pubblicazione in GU e sul Portale Servizi Telematici delle nuove specifiche tecniche ex art. 16 undecies dl 179/12, abbiamo aggiornato tutte le formule ed i modelli presenti nell’apposita sezione di questo sito.

La pagina é raggiungibile cliccando su questo link.

robertoarcella

7 commenti

MASSIMO PIZZUTI Scritto il20:26 - 8 Gennaio 2016

DA OGGI GIRANO SUL WEB MOLTISSIMI MODELLI DI ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’. Possibile che non possiamo creare un “timbro” o un “modulo” semplice ed univoco del tipo:
ATTESTAZIONE DI CONFORMITA’
Si attesta che il documento è conforme all’originale analogico o informatico da cui è estratto
Roma lì … Avv
eppure il Cancelliere ha sempre scritto semplicemente :
“è copia conforma al suo originale”
Scusatemi lo sfogo…. ma semplifichiamoci la vita…
Cordali saluti

    robertoarcella Scritto il05:59 - 9 Gennaio 2016

    Il “timbro” sui documenti digitali lo vedo complicato….

    robertoarcella Scritto il06:03 - 9 Gennaio 2016

    Scherzi a parte, le nuove specifiche impediscono soluzioni così semplici, pur non essendo le stesse eccessivamente complicate

avvfrancescofuscofondiitalia Scritto il21:31 - 8 Gennaio 2016


umilmente mi permetto:

ho letto il vademecum uscito oggi dal c.s.p.t.

http://cspt.pro/pubblicazioni/55-processo-civile-telematico-e-attestazioni-di-conformita-aggiornato-con-le-modifiche-apportate-alle-specifiche-tecniche-dgsia.html

ma non c’è qualche errore ?

francesco fusco 08/01/16

    francesco fusco Scritto il10:08 - 10 Gennaio 2016


    annullo il post di prima e mi scuso: “non contiene errori”;


    aggiungo che le “nuove specifiche tecniche” confermano la tesi (dell’Avv. Roberto Arcella) che l’impronta non serve quando la congiunzione virtuale di immodificabilita’ viene comunque garantita, come con la pec e con la busta telematica;

    mi scuso nuovamente x il post di prima e per l’errore da me commesso;

    francesco fusco 09.01.16

      avvfrancescofuscofondiitalia Scritto il20:33 - 10 Gennaio 2016

      Preg.Mo Avv. Roberto Arcella

      mi permetto di doma dare:


      premesso che
      le nuove recentissime specifiche tecniche hanno introdotto e aggiunto (anche) un comma (n. 11) all’art. 14; ossia:

      “11.La busta telematica è conservata nel sistema documentale di cui all’articolo 
      11 comma 2”

      domando:

      per tutti gli atti contenuti nella busta telematica, viene meno l’obbligo per l’avv. della conservazione dei documenti informatici ?

      ringrazio fin da ora

      francesco fusco 10/01/16

Stefano Baldoni Scritto il19:27 - 11 Gennaio 2016

L’ha ribloggato su SLpct.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: