Nuova versione di SLpct da lunedì 17 settembre: raccomandato l'aggiornamento!

Nuova versione di SLpct da lunedì 17 settembre: raccomandato l'aggiornamento!

Si comunica che lunedì 17 settembre sarà rilasciata una nuova versione di SLpct, che consentirà di gestire i depositi di buste di dimensione superiore a 30 MB  e, soprattutto, i depositi secondo i nuovi schemi ministeriali  rilasciati  l’11/9/2018.

Si raccomanda di aggiornare il programma non appena l’upgrade sarà disponibile: come comunicato dal DGSIA, infatti, le nuove funzionalità saranno da adoperare obbligatoriamente a partire da lunedì prossimo in quanto alcuni dei vecchi schemi saranno “deprecati” e  molti depositi potrebbero andare in errore.

Daremo tempestive notizie non appena SLpct versione 1.10 sarà disponibile.

robertoarcella

7 commenti

avvfrancescofuscofondiitalia Scritto il22:08 - 16 Settembre 2018

Preg.MO Avv. R. Arcella

ieri sab. matt. ho eseguito un dep. telematico al Tribunale di Latina, atto successo nella es. imm.;

il redattore atti Quadra, dopo creata la busta, “non dava errori”;

dopo circa mezz’ora dalla II PEC arriva la III PEC che dice:


Codice esito: -1.
Descrizione esito: —
IDBUSTA: 72758677
NOME FILE: DatiAtto-00000133-00000163.xml.p7m
Atto non conforme alle specifiche. In attesa di conferma da parte della cancelleria: l'atto verrà comunque accettato non è necessario effettuare nuovamente il deposito


Gentilmente mi permetto di chiedere cosa significa e se devo fare qualcosa

Grazie

Fondi 16/09/18

francesco fusco

avvfrancescofuscofondiitalia Scritto il11:03 - 17 Settembre 2018

mi permetto umilmente di trascrivere l’e.mail ricevuta adesso dal servizio tecnico
Info-PCT – Rif. 2 [info-pct@giustizia.it]


Buongiorno,
sono stati rivisti gli schemi xsd per la composizione del deposito telematico, come comunicato (http://pst.giustizia.it/PST/it/pst_3_1.wp?previousPage=pst_3&contentId=NEW5254 ) alle società che predispongono il software per i redattori atti affinché adeguino il loro software.
Finché il redattore da lei utilizzato non sarà aggiornato, potrà ricevere tale tipo di errore.
Comunque, tale errore non è bloccante; le cancellerie sono state avvisate che potranno procedere all’accettazione del deposito.
Cordiali saluti.
_________________________________________________________
Staff processo civile telematico

avvfrancescofuscofondiitalia Scritto il11:05 - 17 Settembre 2018

sempre adesso mi è arrivata la IV PEC che trascrivo:


Codice esito: 2.
Descrizione esito: —
IDBUSTA: 72758677
Accettazione avvenuta con successo.

    Marialuisa Scritto il21:44 - 2 Ottobre 2018

    Buona sera volevo chiedervi se la terza pec che indica come unica novita’ IDBUSTA CON NUMERO con la dicitura controlli terminati con successo busta in attesa di accettazione è ok oppure no
    Grazie mille

      avvfrancescofuscofondiitalia Scritto il18:27 - 3 Ottobre 2018

      questa mattina 03/10/18, è arrivata la IV PEC (stesso ID-Busta della III PEC):
      Codice esito: 2.
      Descrizione esito: —
      IDBUSTA: 73717759
      Accettazione avvenuta con successo.

avvfrancescofuscofondiitalia Scritto il09:11 - 18 Settembre 2018

successivamente sul portale ufficiale, usciva un “nuovo avviso”, simile alla e-mail ricevuta dallo Staff processo civile telematico, sopra riportata

http://pst.giustizia.it/PST/it/pst_3_1.wp?previousPage=homepage&contentId=NEW5273

estremamente importante avere il redattore atti, p.c.t., sempre aggiornato | avv. Francesco Fusco (Fondi / Italia) Scritto il09:17 - 18 Settembre 2018

[…] https://avvocatotelematico.wordpress.com/2018/09/14/nuova-versione-di-slpct-da-lunedi-17-settembre-r… […]

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: