Avvocato Telematico

SLpct versione 1.12.1: depositi complementari più facili e più veloci

SLpct versione 1.12.1: depositi complementari più facili e più veloci

Nel breve video che segue (realizzato dal Dr. Stefano Baldoni) si illustrano le comode novità introdotte con la versione 1.12.1 si SLPct, l’ormai diffusissimo redattore open source per i depositi telematici nel PCT.  Come già preannunziato, con tale aggiornamento è stato velocizzato il processo di creazione della busta per i file caricati da percorsi di rete locali; in fase di inserimento dei “documenti allegati” (anche con selezione multipla), è possibile impostare se il documento deve essere inoltrato nel “deposito principale” o nel  “complementare” e, infine,  nella “finestra di gestione degli allegati”, adesso è possibile modificare la proprietà relativa al “tipo di deposito” o, tramite selezione multipla, eliminare più file

Più che allo scritto, ci affidiamo al video per una più rapida ed efficace spiegazione di tali novità:

robertoarcella

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: