Avvocato Telematico

Udienze civili e penali con collegamenti da remoto: il provvedimento DGSIA

Udienze civili e penali con collegamenti da remoto: il provvedimento DGSIA

Il DGSIA ha pubblicato oggi il provvedimento col quale si individuano le modalità dei collegamenti da remoto per lo svolgimento delle udienze civili e penali, secondo quanto previsto dall’art. 2, commi secondo, lett. f), e settimo, del Decreto Legge 8 marzo 2020, n. 11.

In particolare, il provvedimento prevede l’utilizzo dei programmi Microsoft Skype For Business e Teams, attualmente già a disposizione dell’Amministrazione.

Qui il provvedimento in PDF.

robertoarcella

4 commenti

ISABELLA TORRE Scritto il19:12 - 10 Marzo 2020

Sempre grazie per le generose condivisioni e gli utilissimi – e competenti! – interventi.
Cordialmente
Isabella Torre
Avvocato presso il Foro di Rimini (Rn)

Domenico Scritto il18:48 - 11 Marzo 2020

Egregio Collega Arcella, non smetterò mai di ribadire la mia gratitudine per le lumeggianti comunicazioni.
Potrebbe illuminarci circa l’utilizzo dei software Microsoft Skype For Business e Teams ?
La mia conoscenza è limitata e presumo che gli accounts di tali softwares sono aziendali (o di organizzazioni specifiche) e quindi non di facile e comune utilizzo.
Sarà l’Ordine di appartenenza o il Ministero Giustizia a fornirci le credenziali di accesso e istruzioni di utilizzo???
Sicuramente vorremmo essere tutti (lo scrivente ed i colleghi) pronti per esperire questi canali telematici per lo svolgimento delle udienze civili.
Sicuro di un sollecito riscontro, porgo i più cordiali saluti ed i complimenti.

    robertoarcella Scritto il18:58 - 11 Marzo 2020

    Presto faremo dei tutorial

SIMONA VICHI Scritto il11:02 - 23 Marzo 2020

La ringrazio per il supporto logistico e la competenza che mette a disposizione.
Il preannunciato tutorial sarà accessibile da queste pagine?
cordialità
Simona Vichi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: