Pillole di PCT: creare un atto processuale con un indice ipertestuale (videoguida)

Pillole di PCT: creare un atto processuale con un indice ipertestuale (videoguida)

Come noto, con il Decreto del Ministro della Giustizia dell’08 marzo 2018 n° 37,  modificativo del Decreto 55/2014, a sua volta recante il regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense, all’avvocato è concessa la possibilità di ottenere dal giudice un compenso più alto:  detto provvedimento, infatti, prevede che il compenso liquidato dal giudice potrà essere maggiorato del 30%  ove il professionista, in corso di causa, abbia depositato telematicamente i propri scritti difensivi avendo cura di adottare particolari tecniche di redazione tali da agevolare la consultazione e la fruizione al magistrato e alle altre parti del processo.

Una di queste tecniche viene illustrata nel video che segue, che aiuta ad imparare a creare un atto processuale contenente un indice sommario collegato alle sezioni dell’atto (Fatto, diritto, conclusioni etc.) ed ai singoli paragrafi. Viene inoltre mostrata la tecnica di inserimento di un comando “Torna al Sommario” inserito sul margine di tutte le pagine.

Buona visione!

robertoarcella

2 commenti

Francesco Scritto il15:06 - 6 Aprile 2020

Ho seguito pedissequamente il Tuo video. Purtroppo però il collegamento non funziona. Nel pdf non si riesce a cliccare sul collegamento, che sebbene appaia in blu, risulta non attivo. Cosa ho sbagliato? Se potessi rispondermi Te ne sarei molto grato

Domenico Scritto il11:39 - 26 Aprile 2020

Collegamenti ipertestuali tra atto principale ed allegati: In una cartella digitale creo atto principale in word con collegamenti ipertestuali agli allegati.
Tutto funziona.
Trasformo il word in pdf. Dal pdf, apro collegamenti agli allegati e tutto funziona.
Deposito atto principale ed allegati con redattore slpct.
Entro nel fascicolo digitale, dopo qualche giorno, ed i collegamenti non funzionano.
Nell’atto principale sono evidenziati i collegamenti ipertestuali . Ma non funzionano.
Anche indice, depositato e presente nel fascicolo digitale, ha collegamenti ipertestuali evidenziati ma non funzionanti.
C’è da attivare qualche funzione a noi sconosciuta per una corretta procedura e leggibilità (rectius navigabilità) da parte del magistrato???
Grazie per i lumeggianti chiarimenti e sempre grato.
Domenico Ambrosio
P.S. Forse la navigabilità è limitata allo stesso documento e preclusa agli altri documenti presenti nello stesso fascicolo, dopo il deposito telematico???

Rispondi a Francesco Annulla risposta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: