Avvocato Telematico

AVVISO: Interruzione servizi informatici settore civile modifiche correttive – Luglio 2019

Fonte DGSIA 18/07/19 Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche correttive sui sistemi del civile si procederà alla interruzione degli stessi con le seguenti modalità temporali: per tutti gli uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio nazionale, compresi i giudici di pace, il Portale dei Servizi Telematici, il Portale

Maggiori informazioni

Dal sito FIIF: Comunicazioni e notificazioni telematiche – avvio presso gli uffici del Giudice di Pace – sperimentazione ed e-learning in vista del riconoscimento del valore legale

Si comunica che, come da nota DGSIA del 10/7/2019, prot. 19949,  da oggi 12 Luglio 2019 prende il via la “fase 3” della sperimentazione dell’invio delle comunicazioni e notificazioni telematiche per tutti gli Uffici del Giudice di Pace d’Italia, eccettuati quelli della provincia di Trento, nonché per quelli di Norcia (PG),  Buccino (SA), Castel San

Maggiori informazioni

Processo tributario telematico: la circolare del MEF, un vero e proprio vademecum

Si segnala che il Ministero dell’Economia e Finanze ha diramato la circolare n. 1/DF del 4/7/2019, scaricabile in formato PDF da questo link, sul processo tributario telematico. Si ricorda, al riguardo, che dal 1° luglio 2019, la notifica e il deposito degli atti nel processo tributario avvengono esclusivamente con modalità telematica sulla base delle modifiche

Maggiori informazioni

RIPRISTINO SERVIZI PCT

Fonte DGSIA Si comunica che è attualmente in corso il ripristino  dei servizi  esposti a livello nazionale dal Portale dei Servizi Telematici (servizi di consultazione, deposito, notifiche e comunicazioni di cancelleria, pagamenti telematici), il Portale dei servizi on-line dei Giudici di Pace,  il Portale dei servizi on-line per i minorenni, l’APP e la consultazione del

Maggiori informazioni

NEWS: COMUNICAZIONE FERMO STRAORDINARIO DEI SISTEMI DEL 28/06/2019

Fonte: DGSIA Per improrogabili attività di manutenzione straordinaria è stato disposto il fermo dei sistemi giustizia ed in particolare: · Con impatto a livello nazionale il Portale dei Servizi Telematici (servizi di consultazione, deposito, notifiche e comunicazioni di cancelleria e pagamenti telematici), il Portale dei servizi on-line dei Giudici di Pace ed il Portale dei

Maggiori informazioni

I gestori PEC abbandonano i protocolli TLS 1 e 1.1: necessario aggiornare i client di posta ed i browser

Come già annunciato negli ultimi mesi dello scorso anno dai produttori dei più diffusi browser (Chrome, Firefox, Safari, Edge), entro il 2020 i protocolli crittografici  di presentazione usati in informatica per permettere una comunicazione sicura dalla sorgente al destinatario (TLS versione 1  e versione 1.1) su reti TCP/IP saranno abbandonati  in quanto ultra decennali ed

Maggiori informazioni

L’errore “Totale pagamento contributo unificato eccedente…” nel messaggio di esito dei controlli automatici

Nel novero degli errori che possono occorrere nel messaggio di esito dei controlli automatici si è recentemente aggiunto quello recante la dicitura “Totale pagamento contributo unificato eccedente, sono necessarie verifiche da parte della cancelleria ricevente“.  Diciamo subito che si tratta di un “WARN“, vale a dire di uno di quei messaggi di errore segnalati su

Maggiori informazioni

News: Interruzione servizi informatici settore civile modifiche correttive ed evolutive – Giugno 2019

Fonte: DGSIA 13/06/19 Si comunica che, al fine di consentire l’installazione di modifiche correttive ed evolutive sui sistemi del civile si procederà alla interruzione degli stessi con le seguenti modalità temporali: – per tutti gli uffici giudiziari dei distretti di Corte di Appello dell’intero territorio nazionale ed il Portale dei Servizi Telematici dalle ore 17:00

Maggiori informazioni

TAR Sicilia (Catania): fondata la domanda di condanna all’inserimento dell’indirizzo PEC di una Pubblica Amministrazione nel Registro PP.AA.

Si segnala l’interessantissima sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia sezione staccata di Catania (Sezione Prima), n. 1426/2019, pubblicata oggi 11 Giugno 2019, che ha accolto la domanda di alcune Associazioni Forensi (difese dall’avv. Alessandro Arcifa) con cui era stato chiesto “l’accertamento dell’inottemperanza del Comune  di Catania rispetto all’obbligo di comunicare al Ministero della

Maggiori informazioni